martedì, marzo 20, 2007


Lo sventramento e la cementificazione della collina di Murta...
Siamo nel 2007, non negli anni '60. La crescita demografica è a zero, molte case sono sfitte e disabitate, anche a Murta!....
...mi chiedo se sia proprio necessario costruire così...

2 commenti:

Sergio Z ha detto...

Ciao!
Sono un genovese anch'io e conosco le zone di cui parli.
In particolare la zona di Bolzaneto è ormai compromessa quasi irrimediabilmente. Ci vorranno anni e una nuova politica ambientale per porre rimedio ai danni fatti. Poi sul fatto di costuire case quando non ce n'è bisogno.. no comment >:(

Se vuoi un pò di nostalgia:

http://www.liguriacards.com/index.html

valentina t. ha detto...

Ciao!conoscevo già il sito di liguriacards, ma mi sono dinuovo persa a navigarlo (mi sono letteralemnte "persa", sia per la bellezza delle cartoline, sia per la tortuosità dei link e delle pagine e delle pop up...)
Comunque mi fa piacere non essere sola nel disprezzare la cementificazione e il degrado che stanno abbruttendo sempre più la Valpolcevera...